ITA: 800 773328CH: 0800 562750DE: 0800 1824930

Ravenna

Ravenna è la più grande città della Romagna con una storia millenaria fatta di grandi avvenimenti. E’ stata per 3 volte capitale: dell’impero romano d’occidente, del regno degli ostrogoti e dell’esarcato bizantino.

Celebre per le sue basiliche e i suoi monumenti che sono stati dichiarati dall’Unesco patrimonio dell’Umanità, è universalmente conosciuta per i suoi mosaici paleocristiani e bizantini che si trovano all’interno delle basiliche e dei mausolei perfettamente conservati. Ravenna è oggi un’importante città con un porto importante per gli scambi commerciali e le navi da crociera che l’anno scelta come meta per i loro scali sull’adriatico. Ravenna resta una delle località più importanti del turismo romagnolo, grazie alle sue spiagge con i suoi 9 Lidi da Nord a Sud e ai grandi Parchi Divertimento di Mirabilandia ( il più grande d’Italia) e Safari Ravenna.

Ricca di eventi culturali come il celebre Ravenna Festival che si tiene ogni anno in estate, Ravenna è tra le città finaliste candidate a capitale della cultura europea nel 2019. Infine non bisogna dimenticare che Ravenna è la città il cui il grande poeta Dante esiliato da Firenze scrisse la Divina Commedia, mori e fu sepolto nella Tomba che ancora oggi è possibile visitare. Ravenna è una città che merita sicuramente per piacere o per affari più di una visita all’anno.

Il complesso dei primi monumenti cristiani di Ravenna è considerato Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO:

  • Mausoleo di Galla Placidia (prima metà del V secolo, post 426)
  • Battistero Neoniano (430 circa, decorato verso il 458)
  • Cappella Arcivescovile (500 circa)
  • Basilica di Sant'Apollinare Nuovo (inizio del VI secolo, con ridecorazione parziale nella seconda metà del VI secolo)
  • Mausoleo di Teodorico (520 circa)
  • Battistero degli Ariani (prima metà del VI secolo)
  • Basilica di San Vitale (prima metà del VI secolo)
  • Basilica di Sant'Apollinare in Classe (consacrata nel 547)

Booking